Archivi tag: Quaresima

Tradizione: il Venerdì di Quaresima è Baccalà

L’astinenza dalle carni o giorno di magro è un precetto generale della Chiesa cattolica che impone di non mangiare carne il venerdì e gli altri giorni proibiti. Il pesce è ammesso durante l’astinenza, per cui il venerdì è il giorno in cui tradizionalmente si consuma pesce nei paesi a maggioranza cattolica. L’astinenza risale a tempi molto antichi, in origine era di più giorni alla settimana, poi concentratisi nel venerdì, scelto in considerazione del venerdì di passione.

Forse non tutti sanno che secoli fa il Concilio di Trento (aperto da papa Paolo III nel 1545 e chiuso, dopo numerose interruzioni, nel 1563) non riuscì, come noto, nel compito di ri-comporre lo scisma protestante e di ripristinare l’unità della Chiesa, ma ebbe pieno successo nell’introdurre, tra le prescrizioni di merito salvifico, una sorta di cucina di precetto che rese popolare il baccalà e lo stocco in sostituzione del più pregiato e costoso pesce fresco, appannaggio quasi esclusivo di ricchi e prelati.

177563091-wooden-scaffold-stockfish-lofoten-dryingChe cibi gustosi e genuini come lo stoccafisso e il baccalà siano una possibilità di pietanza tra quelle consentite dal Concilio di Trento nel periodo di quaresima non è un dato così scontato. Si dovette scomodare un vescovo svedese, tale Olao Magno, per far sì che il pesce dei mari del nord essiccato, già ai quei tempi (siamo alla metà del ‘500) commerciato e venduto in tutta Europa, entrasse nell’elenco dei cibi consentiti ai buoni cristiani, nel periodo di penitenza che precede la Pasqua.

baccalà

Dopo il Carnevale dunque con l’inizio della Quaresima s’apre anche, oltre a quello liturgico, un nuovo periodo gastronomico dell’anno. Non a caso si parla, a questo proposito, di cucina “quaresimale”, composta da piatti rigorosamente di magro, in sintonia col precetto della Chiesa cattolica che vieta il consumo di carne, in particolare di venerdì.

NOI DI VINOTECA IL BACCALA’ E LO STOCCO LI CUCINIAMO E TE LI PORTIAMO FINO A CASA: LEGGI QUI.

Un buon vino rosso per il pesce? Leggi qui.

Le qualità del Baccalà rispetto ai rischi della carne: leggi qui.

Le proprietà afrodisiache dello stoccafisso: leggi qui.

Vinoteca Esposito

Siamo in Piazza Castello ad Acerra (NA), dal 1997.
Aperivino tutti i giorni e la domenica fino alle 14,00.