La carne fa male? Ni… ma il Baccalà ti fa volare

Ci hanno pensato gli oncologi a frenare i facili allarmismi derivanti dalla notizia che l’OMS abbia messo nella lista nera degli alimenti cancerogeni alcune carni lavorate e insaccati. In realtà basta non esagerare con le quantità, un classico segreto di pulcinella.

E cosa c’è di meglio, per difenderci da un consumo eccessivo di carni rosse se non quello di preferire uno dei pesci bianchi della nostra tradizione?

Grazie al suo basso contenuto di grassi (notevolmente minore rispetto alla carne rossa), il Baccalà, si è meritato il titolo di “Pesce Magro” per eccellenza; questa peculiarità lo ha portato ad essere presente nei piatti di chi deve seguire delle diete, come soggetti obesi o sovrappeso e in particolare in soggetti con patologie come l’ipertigliceridermia e l’ipercolesterolemia.

Da Vinoteca Esposito ad Acerra, potete gustarlo consegnato fino a domicilio come vi spieghiamo qui, oppure durante il classico #aperivino che vi raccontiamo qui.

Il baccalà essendo prima di tutto un pesce eredita le caratteristiche di questa categoria, dai valori nutritivi alla facile digestione, alla presenza di particolari proteine e alla ricchezza di acidi grassi Omega 3 che riducono il cosiddetto colesterolo “cattivo” ed aumentano quello “buono”.

Si tratta, quindi, di un alimento sano e che è in grado di sposarsi con diversi cibi grazie anche alla sua versatilità in cucina.

E se passiamo allo Stoccafisso, scopriamo che fa bene anche all’amore! Lo stoccafisso di Norvegia, il merluzzo essiccato grazie all’azione del vento, dell’acqua e della neve delle splendide coste norvegesi delle isole Lofoten, è un ottimo afrodisiaco.

A svelare i segreti di questo merluzzo essiccato è Sara Farnetti, specialista in Medicina interna e nutrizione funzionale del Policlinico Gemelli di Roma. “Lo stoccafisso è adatto per le diete delle ragazze che temono la ritenzione idrica e la cellulite – afferma la nutrizionista – è povero di sodio, ma è ricco di iodio. Ed è anche afrodisiaco”.

Ecco i Paccheri con lo Stoccafisso
Ecco i Paccheri con lo Stoccafisso

Anche gli uomini, infatti, hanno i loro buoni motivi per portare a tavola questo piatto. «Lo stoccafisso grazie al suo contenuto di arginina, una sostanza naturale da cui deriva il nitrossido, una molecola gassosa responsabile dell’erezione maschile – afferma la Farnetti – può considerarsi un ottimo stimolante sessuale. Ci sono ben 1,8 grammi di questa sostanza in ogni 100 grammi di prodotto».

Vinoteca Esposito

Siamo in Piazza Castello ad Acerra (NA), dal 1997.
Aperivino tutti i giorni e la domenica fino alle 14,00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *